Locanda Almayer


“Tutti siamo qualche pagina di un libro, ma di un libro che nessuno ha mai scritto e che invano cerchiamo negli scaffali della nostra mente"




"

Non ho nulla di speciale, mi copro la bocca quando sorrido, spesso rimango in silenzio, guardo tutti con occhi curiosi come se non conoscessi niente del mondo e infatti più o meno non conosco niente, sembro spesso acida, ma in realtà nessuno sa che dentro tutta la mia dolcezza sta marcendo, se mi guardi sembro persa nei miei pensieri, e non sbagli, sono davvero persa, se sono sola tendo a guardare a terra con la testa bassa, ho paura degli sguardi, se mi senti parlare sono un treno con i freni rotti e nessuno risce a capire quello che dico, se mi guardi negli occhi non capirai se sono triste o felice, non lo riesce a capire mai nessuno, sono una tipa molto strana, ci sono giorni che voglio disperatamente un abbraccio ed altri che se mi tocchi ti uccido, odio da morire il mio corpo ma continuo a mangiare perché ho bisogno di sentirmi piena, ho bisogno di sapere se qualcuno mi vuole bene, ma spesso ho paura che tutti fingano, ho paura anche di perdere le persone, non so scrivere e questa ne è una chiara dimostrazione, quindi ecco, non ho proprio nulla di speciale, quindi non vedo come qualcuno possa ricordarmi, amarmi o volermi.

"



Mancanze.

thecranedance:

Strombazza con violenza
la tua prolungata assenza. Io
giaccio a terra nella
grigia polvere, attendendo ‘l giorno
che il sorriso tuo
venga a scoppiare sul viso mio.
Ricordo colorate
spiagge, dai manghi e cocchi sparsi
da braccia di mogano.
Vedo aquiloni combattere per
farsi belli agl’occhi
tuoi, come cavalieri d’altre ere,
e tu lanciare baci
nel vento. Fortunato chi li prenda.
Tornerai in questo
porto, lo so, tra calde mani. Ma fin
allora freddo giaccio.

http://thecranedance.tumblr.com/post/72332196453/in-bilico-su-una-lucida-balaustra-soffoco-sotto

The Scientist - Coldplay
You don’t know how lovely you are

(Source: play-listings)

"Cerco di convincermi che le distanze sono una cosa bellissima, e lo sono, di sicuro, ma vaffanculo."


>>